1711870

Inglesi

Prezzo: 8.40 €
Pagine: 304
Compra on line

“Perché gli inglesi si ostinano a costruire lavabi con due rubinetti distanti tra loro, uno per l’acqua fredda e uno per l’acqua calda, così qualche volta ci congeliamo le mani, qualche volta ce le scottiamo, e non riusciamo mai a lavarle?”

BEPPE SEVERGNINI

Gli inglesi vanno esplorati con attenzione, perché ancora costituiscono un continente misterioso. Questo libro lo fa, con verve e ironia. Racconta come gli inglesi si vestono, cosa mangiano, quanto bevono, spiega perché sono ossessionati da un certo tipo di tappezzeria. Sebbene questa non sia una guida turistica, qualsiasi turista può trovare qui suggerimenti, spiegazioni e indicazioni. Inglesi, infatti, esplora con irriverenza il campionario delle bizzarrie britanniche: dal mistero dei lavabi con due rubinetti separati, al segreto di milioni di ragazze che affrontano gli inverni a gambe nude, e non sanno spiegare perché.

I VOSTRI COMMENTI
    • Bruno Roversi | 9 maggio 2013 alle 21:06

      E’ su questo libro che ho scoperto il mistero dei rubinetti inglesi senza indicazione Calda e Fredda . Ma basta provare a navigare con una barca inglese trovi la storia del rubinetto – sulle barche piccole non esiste l’acqua calda – ancora + interssante.Per lavarsi la faccia nel mini bagno bisogna premere con colpi successivi di pedale una pompa meccanica, contemporaneamente tenere premuto un pulsante sopra il rubinetto col dito, e ti “lavi” la mano e la faccia con una mano sola mentre la barca sta navigando; nel qual caso ti tieni in equilibrio col ginocchio libero. Il locale è talmente piccolo che si può fare. Non è una barzelletta.

Lascia il tuo commento