Ingannevole inglese

ACCETTIAMO L’INEVITABILE Vocaboli come film, computer e email sono entrati nella lingua italiana. Opporci è peggio che assurdo: è inutile.
 
COMPIAMO UNO SFORZO MENTALE Perché diciamo fitness? È tra gli anglismi più odiosi. Il greco ci ha dato la ginnastica, il latino l’esercizio; ma noi no, vogliamo fare gli americani.
 
RIEDUCHIAMO LE AZIENDE. L’abuso della lingua inglese in campo economico/finanziario fa ridere tutti: meno gli interessati. Ecco la traduzione di alcuni vocaboli con equivalenti italiani attuali, comprensibili ed efficaci.
assessment = valutazione
brand = marchio
brainstorming = scambio d’idee
competitor = concorrente
long, short term = lungo, breve termine
meeting = riunione
stage = tirocinio
workshop = laboratorio
 
DIFFIDIAMO DELLA POLITICA Perché per salvare la famiglia è stato organizzato il Family Day? La nostra stava comunque meglio di quella anglosassone.
 
STIAMO ATTENTI AI PLURALI I film, i computer, i manager. Ma: le highways, le wonder-women. Ricordiamolo.
I VOSTRI COMMENTI
    • Andrea | 27 maggio 2012 alle 23:44

      Anche se il senso è comunque quello, faccio notare che la parola «stage» è in realtà francese, non inglese, come ci spiega bene il [url=http://www.treccani.it/vocabolario/stage/]Treccani[/url].

    • Ferdinand Bardamu | 4 giugno 2012 alle 12:45

      Mi pare di capire (non è stato chiarissimo, caro Severgnini), che “highway” prenda il plurale inglese perché è prestito non acclimato, di lusso, mentre “film”, facendo ormai parte del lessico, è invariabile. Questo è pacifico. Ma allora avrebbe dovuto dirlo, invece di limitarsi a dire “ricordiamolo”. Motivare aiuta a convincere.

    • Joseph LaFranca | 21 giugno 2013 alle 22:29

      Neologismi appaiono in tutte le lingue. Per evitare confusione io preferisco usare una parola di origine forestera italianizata; perche` usare “computer” quando si potrebbe dire: “conputatore”? JLF

    • piercarlo ghigonetto | 25 gennaio 2015 alle 12:25

      Computatore è veramente brutto, mentre fin dalla comparsa di tale macchina, e prima che la mania dell’inglese prendesse il sopravvento, tutti dicevano CALCOLATORE.

Lascia il tuo commento